Comunicazione Prefetto per usufruire dei servizi di cui Allegati 23 e 24 del DPCM 03/11/2020

Il Prefetto della Provincia di Massa Carrara ha chiarito, attraverso una comunicazione ai Comuni, le modalità con cui usufruire dei servizi di cui all’allegato 24 (lavanderie, tintorie, pompe funebri, saloni di barbiere e parrucchiere): laddove quindi il proprio Comune non disponga di punti vendita o nel caso in cui un Comune contiguo (confinante) al proprio presenti una disponibilità, anche in termini di maggiore convenienza economica, di punti vendita necessari alle proprie esigenze, lo spostamento è consentito, entro tali limiti, che dovranno essere autocertificati.
La finalità è pertanto quella di assicurare in concreto pari opportunità e motivati margini di spostamento, sebbene in un ragionevole ambito di contiguità territoriale, escludendo, tuttavia, che possa essere riconosciuta qualsivoglia rilevanza all’aspetto “fiduciario” che caratterizza i rapporti tra i consumatori e gli esercenti le cui attività sono ricomprese negli allegati 23 e 24 del DPCM 3 novembre 2020.
"