Proroga scadenza contributo regionale a favore di famiglie con figli minori disabili.

E’ stato prorogato al 31 agosto 2020 il termine di scadenza per la presentazione delle domande: lo ha stabilito la Regione Toscana con legge n. 28 del 5 maggio 2020, in considerazione della difficoltà, causa emergenza Covid-19, nella predisposizione della documentazione necessaria.

Il contributo è pari ad euro 700,00 per ogni minore disabile in presenza di un’accertata condizione di handicap grave di cui all’articolo 3, comma 3, della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate). Ai fini dell’erogazione del contributo è considerato minore anche il figlio che compie il diciottesimo anno di età nell’anno di riferimento del contributo.

La domanda va inoltrata al Comune di residenza e può essere  presentata dalla madre o dal padre del minore disabile, o da chi è titolare della responsabilità genitoriale, indipendentemente dal carico fiscale, purché il genitore faccia parte del medesimo nucleo familiare del figlio minore disabile per il quale è richiesto il contributo. 

In allegato la modulistica regionale.

"